Contenuto principale

Messaggio di avviso

Chiamata diretta dei docenti:

Ai fini dell’attuazione della procedura di chiamata diretta dei docenti, il Collegio dei Docenti ed il Dirigente Scolastico individuano, sulla base delle priorità indicate nel PTOF, coerentemente con quanto espresso nel RAV dell’Istituto, i criteri di valutazione e le competenze comuni e specifiche richieste agli interessati alla presentazione della domanda:

 

  • Avere ulteriori titoli di studio coerenti con le competenze professionali specifiche richieste, di livello pari o superiore a quello previsto per l’accesso all’insegnamento
  • Avere ulteriore abilitazione all’insegnamento
  • Essere in possesso della specializzazione sul sostegno, pur non richiedendo posto di sostegno
  • Avere esperienza in progetti di innovazione didattica e/o didattica multimediale
  • Avere esperienza in progetti e in attività di insegnamento relativamente a percorsi di integrazione/inclusione
  • Avere esperienza nella gestione di progetti in rete con altre scuole o con istituzioni esterne

 

 

 

DELIBERA INOLTRE ( Prot. n. 2437/C2 IL COLLEGIO DEI DOCENTI Nella seduta dell’ 11.05.2017)

i seguenti correlati criteri oggettivi per l’esame comparativo dei requisiti dei candidati che

hanno presentato domanda:

- prevalenza del candidato che possieda un maggior numero di requisiti fra quelli richiesti

dalla scuola;

- in caso di eventuale parità numerica nel possesso dei requisiti, individuazione del

candidato che abbia prestato qualificato servizio presso l’Istituto

In presenza di candidati privi dei requisiti richiesti dalla procedura, individuazione del

candidato con maggiore punteggio nelle operazioni di mobilità e con il maggiore punteggio

nelle graduatorie di merito/di esaurimento

Genova, 20.06.2017