Contenuto principale

Messaggio di avviso

Bonus docenti: come richiederlo

15 dicembre 2016

Per richiedere il bonus docenti 2017 è necessario iscriversi alla piattaforma online la carta del docente (www.cartadeldocente.istruzione.it), che permetterà la generazione e la stampa di buoni spendibili in prodotti culturali presso le aziende e gli enti accreditati dal MIUR.
La carta del docente è un’applicazione che richiede le credenziali d’accesso SPID(Sistema Pubblico d’Identità Digitale), ottenibili presso gli Identity Provider certificati.

La carta del docente

La carta del docente è prevista e regolamentata dal comma 121 della Legge 107/2015, altresì detta Riforma della buona scuola; si tratta di un’applicazione online che svolge le funzioni di un borsellino elettronico, permettendo ai docenti di spendere il proprio bonus in prodotti, eventi e servizi accreditati dal MIUR e di rendicontare tutto in automatico.
Dopo essersi collegati all’indirizzo cartadeldocente.istruzione.it, attivo dal 30 Novembre, il docente dovrà registrare il proprio profilo attraverso le credenzialiSPID di cui è necessario munirsi prima di richiedere il bonus.
Sarà possibile richiedere le credenziali SPID e il bonus in qualunque momentonel corso del corrente Anno Scolastico.
Al primo accesso il docente dovrà dichiarare eventuali spese precedenti (dal 1 Settembre al 30 Novembre 2016) che intende far rientrare nel bonus; in questo caso verrà reindirizzato a una pagina in cui sarà generato un buono per il settore e la cifra utilizzata, che verrà scalata dall’importo di 500€. Il buono e la ricevuta fiscale dovranno essere consegnati alla segreteria della propria scuola, che provvederà alla richiesta di rimborso presso il MIUR e in seguito alla liquidazione del dovuto.
Per qualsiasi chiarimento o domanda, il MIUR ha attivato un call center dedicato a La Carta del Docente.

Generare e spendere un buono d’acquisto

Dopo aver effettuato l’accesso, Carta del Docente presenterà un elenco di ambiti d’interesse in cui sarà possibile spendere parte del proprio buono. Una volta selezionato l’ambito desiderato, sulla piattaforma comparirà un elenco degli esercenti accreditati dal MIUR e presso cui sarà possibile acquistare beni e servizi.
La piattaforma genererà un buono d’acquisto stampabile munito di codice a barre, da presentare all’esercente per portare a termine l’acquisto, oppure da spendere online.
In caso di acquisto online, sul sito di vendita prescelto andrà indicato il codice presente sul buono.
In caso di acquisto presso esercente il bonus potrà essere presentato alla cassa su copia stampata o attraverso smartphone e tablet. L’esercente validerà i buoni inserendoli in piattaforma attraverso la parte del sito dedicata ai rivenditori.
Subito dopo l’acquisto, Carta del Docente mostra la disponibilità residua del credito sul borsellino elettronico.

Enti ed esercenti accreditati

Il MIUR ha accreditato in via automatica università, conservatori, scuole e accademie, più tutti gli enti e gli esercenti già presenti su 18app.it, l’applicazione gemella a Carta del Docente che permette di spendere il Bonus 18 Anni.
Per l’acquisto di beni materiali e gli spettacoli dal vivo, Amazon e TicketOne sono già presenti sulla lista degli accreditati.
Per Cinema e Musei sarà un po’ più complesso: la piattaforma utilizza la banca dati del MIBAC, ma in molti alle biglietterie dicono di non saperne nulla e non sono certi di voler procedere all’accreditamento. Sono comunque già 228 i museipresenti su La Carta del Docente, insieme a 23 aree archeologiche in tutta Italia.
La lista è in continuo aggiornamento, e sarà possibile per enti ed esercenti accreditarsi nel corso di tutto l’anno.

Fonti per approfondimento:
http://www.orizzontescuola.it/bonus-500-euro-come-funzionera-la-piattaforma-per-gli-acquisti-prime-anticipazioni/
http://www.orizzontescuola.it/bonus-500-euro-la-guida-su-come-ottenerli-e-utilizzarli/
http://www.orizzontescuola.it/carta-docente-bonus-500-euro-online-la-piattaforma-al-via-iscrizione-esercenti-e-spid-docenti/
http://www.guidafisco.it/bonus-docenti-carta-del-docente-istruzione-spid-buoni-spesa-500-euro-1747
http://it.blastingnews.com/lavoro/2016/11/scuola-bonus-500-euro-insegnanti-come-dove-e-perche-sara-difficile-spenderlo-001284843.html
http://www.orizzontescuola.it/carta-docente-bonus-500-euro-online-la-piattaforma-al-via-iscrizione-esercenti-e-spid-docenti/
http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/11/29/bonus-500-euro-per-i-docenti-e-caos-i-musei-non-ne-sappiamo-nulla-miur-novita-assoluta-ci-vuole-tempo/3223456/
http://www.orizzontescuola.it/carta-docente-bonus-500-euro-per-il-30-tutto-ok-pronti-ad-iscriversi-alla-piattaforma/